26.5 C
New York

Elden Ring nuova Farm di Rune per diventare ricchi

Pubblicato il:

Oggi andiamo a parlare di una nuova farm di rune in Elden Ring che ti permette di ottenere delle rune in una maniera tutta nuova… o quasi. In realtà stiamo parlando di una farm che esiste da un po’ di tempo ma non si poteva più usare da un po’.

Dopo le svariate patch che sono state effettuate su Elden Ring questa farm di rune ha subito un blocco da parte di From Software, ma, come sappiamo, noi utenti non manchiamo mai un occasione per trovare il modo per scavalcare i blocchi che ci vengono imposti.

La farm di rune di cui hai bisogno

Stiamo parlando di una farm nella zona di Mohgwyn, dunque, come avrai capito, si parla di una farm di rune per caduta. In questa zona del gioco, sono state racchiuse la maggior parte delle farm di rune che sfruttano un Glitch.

Come funzionano queste farm? In realtà è semplice, queste farm sfruttano un glitch che si genera cadendo, in pratica tu vai a lanciarti nel vuoto in un punto specifico che ti farà cadere all’infinito e nel mentre dovrai menare la spada, in questa maniera porti con te il “soffitto” virtuale del gioco.

Ad ogni colpo della tua arma ti ritrovi a far scendere di un po’ questo soffitto che pian piano scendendo schiaccerà tutti i mob caricati della zona. Ed in questa maniera tu, ad un certo punto, ti ritroverai una pioggia di rune completamente gratis.

Questo è il funzionamento delle farm di rune per caduta che non sono essenzialmente le farm migliori che puoi sfruttare in Elden Ring, se mi segui da un po’ saprai benissimo come la penso, e gli Albinauri sono la scelta migliore, ma se vuoi variare questa è la cosa migliore.

Come raggiungere la nostra farm di rune

Oggi ti voglio parlare di una farm che si trova in un punto nel quale tendenzialmente non sono mai andato a farmare, ho visto tantissimi video che sfruttavano svariati metodi per arrivare in questo luogo saltando giù da precipizi, o partendo da grazie a km dal punto che dobbiamo raggiungere.

Secondo me basta correre, ma da una grazia relativamente vicina. Ti conviene partire dalla grazia “Entrata del Mausoleo” e, anziché fare salti mortali per arrivarci ti conviene semplicemente scendere per l’ingresso canonico ed iniziare a dirigerti verso la tua meta.

Corri sempre a fianco della parete di roccia che ti ritroverai sulla destra, e continua a seguirla fino a quando non ti ritroverai nella zona dei Geyser di sangue, per capirci dove c’è il Corvo.

Ti conviene abbattere la Cornacchia che ti ritroverai davanti, giusto per poter farmare in pace, visto che quel Corvo, prima o dopo, potrebbe notarvi ed iniziare a cercare di colpirvi e, considerando che dobbiamo fare un buon paio di salti a meno che non riusciate alla prima… beh, via il dente via il dolore.

Come eseguire questa farm di rune

Dopo aver tolto di mezzo il mob dovrai guardare a destra, verso il precipizio dove potrai vedere un albero vicino alle solite pareti rocciose. Il tuo obbiettivo e la parete di roccia in fianco all’albero.

Come ti ho anticipato, questa farm di rune era stata bloccata, difatti una volta non serviva sfruttare l’albero ma bastava eseguire un tot di salti sulla parete, ora invece dovrai salire sull’albero a piedi.

Credimi, non cercare di usare Torrente perché ti vai a complicare la vita per nulla. Raggiungi il ramo più alto dell’albero e guarda alla tua destra verso la parete di roccia e sali su Torrente in modo che il cavallo sia rivolto verso la parete.

Dovrai eseguire un doppio salto con l’obbiettivo di salire su quel piccolo sperone di roccia sporgente, dopo un paio di salti ci riuscirai, non è niente di particolarmente complicato, devi solamente prendere il timing giusto.

elden ring farm di rune

 Come proseguire verso il punto di Farming

Ora, ti trovi sullo sperone di roccia ma non potrai salire in cima al masso visto che gli sviluppatori hanno aggiunto un muro invisibile che serve proprio a bloccare la farm che stai andando a fare.

A questo punto ti basta eseguire un paio di doppi salti, come vedi fare a me nel video che troverai in testa all’articolo, verso destra andando a seguire la parete rocciosa fino a quando non troverai davanti a te una piccola roccia sporgente sulla quale potrai finalmente fermarti.

A questo punto puoi prendere un attimo di respiro e, se vuoi, attivare una Zampa di Gallina in Salamoia Dorata ed indossare anche il talismano Scarabeo D’oro. In questa maniera otterrai molte più rune, il 50% in più. 30% dalla Zampa di Gallina ed il 20% dallo Scarabeo D’oro.

Ma, tornando a noi, salta dal precipizio eseguendo il solito doppio salto e cercando di saltare il più lontano possibile. Ed a questo punto non ti resta che iniziare a sferrare colpi fino a quando non otterrai le rune.

Quante rune si ottengono da questa farm di rune?

Prima di parlare di rune ottenute tieni bene a mente una cosa, dopo la prima botta di rune, dovrai continuare a scendere ancora in modo da ottenere un secondo, minore, quantitativo di rune.

una volta ottenute tutte le rune del caso ti basta aprire la mappa e scegliere di rinascere ad una grazia qualsiasi per non morire e goderti il malloppo. Ma arriviamo ora ai numeri. Io, come avrai visto, ho usato gli oggetti per aumentare la quantità di rune che ottengo.

Con tutto l’ambaradan attivo sono riuscito ad ottenere poco più di 200mila rune. Un quantitativo non male, ma, purtroppo, il discorso è sempre quello. Ne vale la pena?

Partiamo dal presupposto che le farm di rune per caduta, esclusa Ordina, non valgono il tempo perso. Prendiamo d’esempio la farm degli Albinauri che nella meta del tempo ci permette moltissime più rune.

elden ring radagon

Conviene utilizzare questa farm?

Per 200mila rune e la relativa semplicità della farm potrebbe anche meritare farmare in questo posto, escludendo le farm di rune legit che sono le migliori. Il grosso problema che ho riscontrato in realtà è legato a qualcos’altro.

La strada. Mi spiego, per raggiungere questa farm di rune, ogni volta che riavviamo caricando la grazia, dobbiamo farci una buona fetta di percorso che in molte altre farm di rune per caduta non dobbiamo fare.

Senza considerare che, a meno che tu non sia un razzo missile, devi abbattere il Corvo. Tutto questo sommato è lungo e porta via molto tempo. Nelle altre farm di rune ci ritroviamo a perdere molto meno tempo.

In pratica, se vuoi cambiare la tua zona di farming, va più che bene, se vuoi provare a qualcosa di nuovo è la farm che fa per te, se hai bisogno di un sacco di rune in breve tempo non è la farm che fa per te.

Prima di salutarci ti ricordo di visitare il nostro canale Youtube, di rimanere sulle pagine del nostro blog per rimanere aggiornato sul mondo dei videogiochi e che, infine, se ti va di conoscere altri giocatori abbiamo un gruppo Facebook apposito.

 

 

Articoli Correlati

spot_img

Articoli Recenti