18.2 C
New York

ALAN WAKE 2 spettacolo alla Gamescom 2023

Pubblicato il:

L’Opening Night Live della Gamescom 2023 ha concluso la sua serata in grande stile con l’attesissimo Alan Wake 2. Il pubblico presente e gli appassionati del franchise non sono stati delusi, dato che il nuovo trailer ha soddisfatto le aspettative e ha creato ancora più hype attorno al gioco.

Sul palco, Geoff Keighley ha accolto Sam Lake, il creative director e sceneggiatore del gioco, per presentare il trailer tanto atteso. In brevissimo tempo, il video è riuscito a catturare l’attenzione del pubblico, mostrando un mix di gameplay e scene in live-action che hanno reso l’atmosfera del gioco ancora più avvolgente e tenebrosa. Non è passato inosservato il fatto che Alan Wake 2 trae ispirazione dai moderni Resident Evil, regalando ai giocatori un’esperienza di horror psicologico di altissimo livello.

ALAN WAKE 2 un poliziesco con intrecci davvero unici e particolari

Il nuovo capitolo della serie è ambientato tredici anni dopo gli eventi del primo gioco, con Alan Wake intrappolato nel Dark Place. Questo secondo capitolo vedrà anche l’introduzione di un nuovo personaggio giocabile, Saga Anderson, un agente dell’FBI che si trova a investigare su una serie di omicidi rituali nella città di Bright Falls. La trama promette di essere ricca di tensione e colpi di scena, tenendo i giocatori incollati allo schermo fino alla fine.

 

Prima di presentare il trailer, Sam Lake ha condiviso alcune parole sul gioco. Ha sottolineato come il Dark Place sia una sorta di realtà onirica che prende vita dalla mente di Alan, creando una connessione senza soluzione di continuità tra i vari aspetti del gioco. Ha anche lodato il lavoro di Remedy nel creare un’esperienza immersiva, in cui le parti live-action si integrano perfettamente con il gameplay, donando al Dark Place un livello di realismo davvero sorprendente.

Nonostante l’attesa per Alan Wake 2 sia alle stelle, i giocatori dovranno ancora pazientare un po’. L’uscita del gioco è prevista per il 27 ottobre. Tuttavia, c’è sempre il rischio che la data di uscita possa subire qualche cambiamento, come accaduto recentemente quando è stato annunciato un leggero posticipo. I fan possono tenersi aggiornati seguendo il sito ufficiale del gioco, dove troveranno tutte le informazioni necessarie per preordinare Alan Wake 2.

I ricordi per l’originale titolo Alan Wake che fece la storia

Prima di lasciarvi, vogliamo fare un piccolo omaggio al gioco originale di Alan Wake, che ha saputo conquistare il cuore di molti giocatori. Il gioco, pubblicato nel 2010 per Xbox 360 e successivamente per Microsoft Windows, è stato sviluppato da Remedy Entertainment. Nel corso degli anni, il franchise si è arricchito di uno spin-off intitolato Alan Wake’s American Nightmare e ha ispirato il titolo Quantum Break. Inoltre, l’universo di Alan Wake è stato espanso con il meraviglioso gioco Control. Dopo undici anni dalla sua uscita originale, Alan Wake è finalmente arrivato anche sulle console di Sony.

Gameplay Alan Wake 2 Gamescom 2023

Conclusione e inviti per i lettori

Per concludere, se siete fan di Alan Wake o semplicemente amate gli horror psicologici, non potete perdervi Alan Wake 2. Se non l’avete ancora fatto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per non perdervi nessuna delle ultime novità e trailer del gioco. Non vediamo l’ora di condividere con voi l’esperienza unica di Alan Wake 2.

Articoli Correlati

spot_img

Articoli Recenti