10.6 C
New York

Elden Ring farm di rune migliori nella patch 1.10

Pubblicato il:

Le farm di rune in Elden Ring abbondano come ben sai, ed oggi, in questo articolo, voglio farti un enorme recap delle migliori farm di rune dalla prima all’ultima. Andrò a citare le più famose, ma andrò anche a considerare alcune farm spesso lasciate da parte.

Tanto, penso proprio che tutti sappiamo quali siano le farm di rune migliori e dunque un recap ci sta tutto. Partiremo dalle migliori farm per livelli bassi fino ad arrivare alle farm finali migliori.

Elden Ring farm di rune da dove iniziare 

Prima di iniziare qualsiasi cosa, se non sei un nuovo giocatore ricordati di premunirti di Zampe di Gallina in Salamoia dorata e dello Scarabeo D’oro. Sono due oggetti che ti permettono di ottenere più rune.

Le Zampe di Gallina in Salamoia Dorata ti permettono di ottenere il 30% di rune in più per 3 minuti. Mentre lo Scarabeo D’oro ti fa ottenere il 20% di rune in più finché è equipaggiato.

Insomma, andrai ad ottenere il 50% in più di rune sfruttando questi due oggetti. Per un nuovo giocatore potrebbe essere impossibile visto che si ottengono avanzando nel gioco ma cerca di trovarli il prima possibile.

In questa maniera, mentre ti sposti da una farm all’altra potrai ottenere ancora più rune rendendo più semplice il tuo lavoro ed arrivando prima al tuo obbiettivo.

La prima farm di rune da fare ad inizio gioco

Se hai appena iniziato il gioco hai sicuramente bisogno di rune ma non hai equipaggiamenti per farmare in serenità zone ricche di mostri. C’è uno spot però che viene consigliato sempre ai nuovi giocatori visto che di base non serve un equip potente o elevata bravura.

Dovrai recarti a Caelid nei pressi della grazia Guglia di Lenne, ed il bello è che ci potrai arrivare anche correndo. Non ti serve assolutamente nulla di particolare se non Torrente per velocizzare il tuo viaggio.

Una volta arrivato, dando le spalle alla costruzione, vedrai un ponte, dal quale potresti essere arrivato, ed una discesa. Prendi la discesa e continua a scendere fino a quando non nasce un enorme sfera.

A questo punto spostati verso il precipizio per farla cadere giù ed ottenere le sue Rune. Senza sfruttare gli oggetti per ottenere più rune otterrai 1952 Rune a giro, mentre con tutto attivo ne farai 3045. In tre minuti circa riesci a fare 14.000 rune.

La seconda farm di rune richiede  un buon equip

La seconda farm di rune di cui ti voglio parlare richiede un ottimo equipaggiamento in quanto andrai a combattere dei Troll, molti troll. Ti dovrai spostare a Sepolcride per la precisione nella zona sopra le Rovine Davanti al Cancello.

La grazia da cui ti conviene partire è Capanna del Maestro Guerriero per raggiungere la zona dei Troll. Ora considera che dovrai avere delle armi potenti per poterli abbattere in maniera  veloce.

Però c’è un piccolo aiuto: i troll si fanno danno tra loro. Potresti anche rischiare e decidere di attirare tutti i troll e farli abbattere tra loro. Nella zona ci sono 5 Troll che potrai  attirare  ed ognuno di essi da 1000 rune senza potenziamenti.

In pratica da questa zona si riescono a fare 5000 rune a giro o più, ma la velocità e la facilità di questa farm sono impossibili da decifrare: dipende da te e dalla potenza del tuo pg. Non è la migliore farm di rune da sfruttare all’inizio.

elden ring farm di rune greyoll

La migliore farm di rune per iniziare il gioco

la migliore farm che puoi utilizzare all’inizio è ovviamente il farming di Greyoll, la madre di tutti i Draghi. Essa si trova al Dracotumulo alla grazia Forte Farroth. Anche questo è un posto che potrai raggiungere semplicemente correndo.

Una volta giunto alla grazia, senza aver ucciso il drago gigante ovviamente, dovrai piazzarti sulla sua coda con un arma sanguinamento ed iniziare a fare danni. Sfruttando il sanguinamento riuscirai ad uccidere il drago più velocemente. L’importante è rimanere sempre sul cavallo.

Una volta che il mob inizia ad eseguire la sua animazione di morte dovrai correre alla grazia e sederti prima che l’animazione sia completa, in questa maniera Greyoll non muore mai e puoi farmare quanto vuoi.

Alla prima run, uccidendo Greyoll otterrai 50.000 rune una cifra davvero enorme ma che otterrai davvero lentamente all’inizio. Man mano che potenzierai le tue armi sanguinamento il processo diventerà sempre più breve.

Le farm di rune successive sono molto distanti

Le farm di rune successive sono relativamente distanti, ed è per questo che ti consiglio di portare avanti la quest di Varré che ti permetterà di accedere al Tempio di Mohgwyn il luogo dove si trovano tutte le migliori farm di rune.

Per farlo dovrai fare tutto quello che ti dice Varré e non ti preoccupare potrai ottenere l’accesso a questo luogo sia online che offline. Nel mentre però ci sono delle farm di rune alle quali potrai accedere nel mentre.

La migliore di tutte è la farm di rune che si trova nella Zona Innevata, ad Ordina. Nel mentre del percorso ci sono molte zone in cui potrai farmare un paio di rune abbattendo i nemici, ma non sono considerabili vere e proprie farm di rune.

Sta di fatto che fino alla Zona Innevata le farm vere e proprie non esistono a meno che sblocchi l’accesso al Tempio di Moghwyn come ti ho anticipato.

elden ring farm di rune ordina

La farm di rune per caduta migliore di tutte

Stiamo parlando di Ordina, la Citta Liturgica che si trova nella meta segreta delle Zone Innevate. Una volta che avrete sbloccato la zona vi basterà correre fino alla città e risolvere il suo piccolo puzzle per poter accedere alle farm.

Dovrete lanciarvi sempre alla destra del portale, una volta che avrete saltato aspettate mezzo secondo e fate il doppio salto e poi iniziate a dare colpi fino a quando non vi arrivano le rune.

Con questa farm di rune per caduta potrete fare la bellezza di 90.000 rune circa a giro e ci metterete più o meno tre minuti a completare il processo. Questa è secondo me la migliore farm di rune se non si ha la zona di Mohgwyn sbloccata.

E difatti, le migliori farm di rune si nascondono proprio in quella zona. Ed ora andremo a vedere le due migliori farm di rune che potrai sfruttare per acquistare qualsiasi cosa ed arrivare al level cap velocemente.

Le due farm di rune migliori di tutto Elden Ring

Entrambe le farm si trovano nella Strada Tortuosa verso il Palazzo come grazie e la dovrai raggiungere a piedi a meno che tu non prenda il portale per arrivare in questa zona. La prima di cui ti voglio parlare è la cornacchia.

Questa è una farm che potrai fare in qualsiasi momento senza niente di particolare se non tante frecce ed un arco. Nel burrone sotto alla grazia c’è un corvo che pascola. Se lo colpiamo con una freccia esso si lancerà nel vuoto tentando di raggiungerci.

Ad ogni giro otterremo 11.000 rune ed una volta capito bene dove mirare ed i timing diventa un gioco da ragazzi ottenere rune da questa farm.

Ma il vero metodo d’oro e se la uniamo alla farm degli Albinauri che si trova sempre qui. Vi basterà girare la testa nell’altra direzione.

L’immancabile Farm degli Albinauri

Per questa farm vi servirà la Spada finale del gioco, la spada della Reliquia Sacra. Alternativamente potrete sfruttare svariate soluzioni come la Lama Blasfema o lo Spadone delle Rovine, meno efficienti ma comunque funzionali.

Ipotizzando che abbiate già l’arma finale vi basterà piazzarvi vicino al primo albinauro ed usare l’abilità della lama per falciarli tutti. Otterrete ad ogni giro 26.500 rune ed in 1 minuto riuscirete a farne 100.000.

Inutile dire che questa è la farm migliore di tutte per tempistiche e guadagno, ma molti sembrano preferire l’uccello sotto al dirupo oppure unire i due metodi in modo da fare 36.500 rune a giro.

Prima di salutarci ti ricordo di visitare il nostro canale Youtube, di rimanere sulle pagine del nostro blog per rimanere aggiornato sul mondo dei videogiochi e che, infine, se ti va di conoscere altri giocatori abbiamo un gruppo Facebook apposito.

Articoli Correlati

spot_img

Articoli Recenti