10.6 C
New York

I videogiochi sul calcio più in voga del momento

Pubblicato il:

Il calcio è tra i primi posti riguardo al numero di appassionati, in particolare in Europa, dove si ritrovano i maggiori campionati al mondo. I supporter sono molto numerosi e questo vale sia per coloro che si recano fisicamente allo stadio sia per quanti restano a casa o al bar di fiducia per osservare tutti i match della propria squadra preferita. L’interesse verso il mondo calcistico è però a 360°, questo include il praticarlo come sport ma anche, e soprattutto, giocare a videogame sul calcio. A manifestare interesse per i videogame ispirati al mondo del pallone non sono solo appassionati del gaming ma anche un pubblico che segue il calcio in maniera appassionata, i tifosi che si recano allo stadio, chi segue pronostici e scommesse sul calcio, chi gioca al fantacalcio e così via.

La platea di utenti che sono attratti da questo mondo è perciò molto ampia e per trattare i videogiochi più noti, è necessario differenziare le tipologie. Se il focus è sul calcio giocato, è impossibile non citare FIFA come primo titolo. Fino ad un decennio fa i videogiocatori si dividevano tra i sostenitori accaniti di PES (acronimo che sta per Pro Evolution Soccer) e FIFA, ma in tempi più recenti è senza dubbio quest’ultimo ad essersi imposto. Con lo sviluppo delle console di ultima generazione, inoltre, è possibile sfidare online giocatori da tutto il mondo, partecipando a tornei che non hanno limiti geografici. Le versioni più celebri di questo titolo sono senza dubbio quelle inerenti alle console, perché in grado di fornire prestazioni eccellenti con un’ottima qualità audio-video. Non manca la versione mobile, pensata per smartphone e tablet, ma chiaramente dalle prestazioni differenti rispetto ad altre console.

Cambiando prospettiva, è molto diffuso anche un altro titolo inerente al calcio, Football Manager. In questo caso, però, non si indossano i panni del calciatore ma quelli dell’allenatore-manager all’inglese, vale a dire colui che ha controllo sia sull’aspetto tecnico tattico della squadra sia sul mercato. Spulciando alcune notizie interessanti inerenti a questa saga di videogiochi, c’è senza dubbio quella inerente al ragazzo di 27 anni che ha giocato oltre 13mila ore allenando una squadra virtuale: al giovane è poi stato proposto un contratto da allenatore per una squadra islandese di una categoria minore.

Spostando l’interesse verso il mondo delle applicazioni, il panorama dei giochi è immenso perché abbraccia diverse categorie. Si passa ai simulatori di partite in tutto e per tutto a quelli che invece si concentrano solo su un aspetto. Giochi di Calcio – Rigori, ad esempio, pone l’attenzione solo sui calci di rigore mentre in Goalkeeper Wiz si indossano i panni del portiere. In seguito, ci sono giochi di quiz che hanno il calcio come unica tematica: si passa dalle domande riguardanti coloro che hanno fatto la storia dello sport a quelle relative ai record in coppe e campionati: tra i più celebri in questa categoria rientra Quiz sul calcio-Trivia. Infine, ci sono i giochi che riguardano il calcio senza averlo come aspetto fondamentale: ne è un esempio Cristiano Ronaldo: Kick’n’Run, dove si indossano i panni del campione portoghese chiamato a superare diversi ostacoli prima di arrivare all’area di tiro.

Articoli Correlati

spot_img

Articoli Recenti