10.6 C
New York

Baldur’s Gate 3 arma leggendaria da rubare nell’atto 1

Pubblicato il:

Oggi ti voglio parlare di un arma leggendaria che potrai rubare all’inizio del gioco. Parliamo dell’Atto 1 e di uno spadone a due mani perfetto per un tuo compagno che potrai ottenere relativamente in poco tempo.

Considera che quest’arma si ottiene in maniera canonica nell’atto 3 e tu la puoi avere… due atti prima. Vale la pena soprattutto se nel tuo team hai deciso di inserire e di utilizzare Lae’Zel. Ma andiamo a vedere come ottenere quest’arma Leggendaria.

Come ottenere l’arma leggendaria durante l’atto 1

Sappi, fin da subito che ti servirà molta pazienza, perché, certamente, si può ottenere, ma non è la cosa più semplice da fare ci vorranno un bel po’ di tentativi per ottenere la Spada d’Argento del Piano Astrale.

Prima di tutto dovrai procurarti una Pozione dell’Invisibilità. Se non hai ancora liberato o distrutto il Boschetto dei Druidi potrai recarti dalla Zia Ethel per acquistarne una proprio da lei. Alternativamente ci sono ancora un paio di mercanti che la vendono, sparsi per il mondo di gioco.

La pozione dell’Invisibilità ti servirà ovviamente per avvicinarti non visto e cogliere di sorpresa il mob che porta con se l’oggetto leggendario. Ed infine, dovrai essere un Guerriero di Livello 3, ma, è questo discorso è tassativo, non potrai usare Lae’Zel.

Purtroppo quest’arma è in mano ad un Git ed essendo Lae’Zel in cerca dell’asilo di cui questo personaggio fa parte… essa farà partire in automatico un dialogo non appena vede i suoi compagni.

 Quanti modi ci sono per ottenere quest’arma?

Devo dire la verità prima di continuare, ci sono davvero un sacco di modi per ottenere quest’arma che girano per l’internet ma io mi sono trovato meglio con questo, o, perlomeno, mi pareva il più sensato.

Ho visto qualcuno cercare di strappare l’arma di mano al Comandante Kith’Rak Voss sfruttando Cuoreoscuro e l’incantesimo “comando” con un 12% di successo. O visto chi ha scelto la forza bruta sfruttando un glitch per far in modo che il boss non fugga e via così discorrendo.

Poi ho trovato questo metodo che reputo certamente il più ripetitivo ma anche il più sicuro tra tutti quelli presenti in Internet. D’altronde se bello vuoi apparire un po’ devi soffrire e dunque passerai, a seconda della tua fortuna, parecchio tempo a tentare.

Ma torniamo a noi, dovrai avere un Guerriero che non sia Lae’Zel come ti dicevo, e come ben sai, non ci sono altri compagni Guerriero esclusa la Git o il tuo personaggio se hai scelto questa classe. Come si può fare?

Baldur’s Gate 3 arma leggendaria come ottenerla subito

Dovrai aver liberato l’Avvizzito, un non morto che troverai al tuo accampamento. Per farlo dovrai completare il primo Dungeon che puoi incontrare nel gioco ossia la chiesa ripiena di banditi dove Cuoreoscuro cerca di entrare se non l’hai salvata sul Nautiloide.

Una volta che l’Avvizzito è nella tua base, potresti trovarlo all’accampamento anche senza averci parlato prima, potrai usarlo per cambiare classe, per resuscitare i compagni e per ottenere dei nuovi compagni. A te interessano queste due ultime funzioni.

Prepara fin da subito 100 d’oro perchè dovrai evocare un Gregario, non uno qualsiasi ma Varanna Sunblossom. Questo Gregario è un Guerriero ed è proprio quello che serve a te. Una volta scelta essa salirà direttamente al tuo livello e devi essere almeno al 3.

Ora arriva la parte importante, devi, quando le fai salire il livello scegliere di essere un Maestro di Battaglia, una delle sottoclassi di questa classe. Successivamente vai alla voce Manovre nelle quali dovrai sceglierne tre. Tu devi selezionare ad ogni costo Attacco Disarmante.

baldur's gate 3 arma leggendaria da rubare

Il processo per ottenere quest’arma inizia da qui

Ora, facendo un breve recap, hai una pozione d’invisibilità ed un Guerriero con Attacco Disarmante ed è tutto quello che ti serve. Ora, devi recarti al Passo Montano, alla Tappa ” Riposo di Waukeen”. Da qui, avanzando verso Ovest incontrerai l’evento dei Git.

Arriverà un Drago rosso ed i Git si spargeranno per la zona. Tu, a questo punto, devi ingoiare la Pozione d’Invisibilità con il tuo Guerriero con Attacco Disarmante, avvicinarti al  Comandante Kith’Rak Voss che si trova di fronte al Drago Rosso.

A questo punto salva la partita perché ci vorrà parecchio tempo e parecchi tentativi. Ora, ti trovi dietro o di fianco al comandante, completamente invisibile, e devi usare attacco disarmante su di lui.

Subito dopo aver sferrato l’attacco attiva la modalità a turni e guarda se il comandante ha lasciato cadere la sua arma, in pratica devi vedere se sulla sua testa compare il Tiro Salvezza Fallito.

Baldur’s Gate 3 arma leggendaria il momento più frenetico

Dopo un svariato numero di tentativi dovresti farcela ed in questo caso dovrai raccogliere velocemente l’arma leggendaria: la Spada d’Argento del Piano Astrale e… aspettare che succeda l’inevitabile.

I Git ti massacreranno come giusto che sia, però tu hai già l’arma bella pronta nella tua saccoccia. Passa ad uno dei personaggi che hai lasciato indietro e torna nuovamente all’accampamento per parlare nuovamente con l’Avvizzito.

Esso ti permette, al modico costo di 200 d’oro, di resuscitare i tuoi morti. Dovrai farlo per mettere mano sul leggendario, quindi non essere avaro e sborsa. Il tuo Gregario, o il tuo Guerriero ritornerà in vita e potrai finalmente sfruttare l’arma.

Ora, sinceramente, puoi fare un po’ quello che ti pare dell’Gregario, sacrificalo, lascialo li o che ne so io, fatto sta che non ti serve più perché quest’arma da il meglio di se con Lae’Zel.

baldur's gate 3 arma leggendaria

Baldur’s Gate 3 arma leggendaria perfetta per Lae’Zel

Arriviamo cosi a parlare della Spada d’Argento del Piano Astrale un arma che parte Incantamento dell’Arma +3 ed un danno che va dai 9 ai 24 danni. Inoltre, oltre al danno tagliente fa anche un danno psichico.

Le sue due abilità uniche sono Arma Psionica Gith che recita: se sei un Githyanki, infliggi da 1 a 6 danni psichici extra con quest’arma. Ed ecco perché ti consigliavo di usarla con Lae’Zel, a meno che il tuo personaggio non sia anch’esso un Gith.

Inoltre, ha anche il perk Resistenza Psionica Gith: Se sei un Githyanki, ottieni vantaggio ai tiri salvezza su Intelligenza, Saggezza e Carisma, sei resistente ai danni psichici e non puoi essere affascinato.

Oltre alle solite mosse delle Spada a due Mani quest’arma sblocca anche Spezza Anime: Lacera il corpo e l’anima di un nemico e tenta di stordirlo. Insomma un ottima arma da avere all’inizio gioco soprattutto se la tua razza coincide con questi perk.

Baldur’s Gate 3 arma leggendaria la soluzione perfetta

Se però, proprio come me, non hai pazienza, potresti ottenere qualcosa di molto simile semplicemente recandoti a prendere un altra arma leggendaria che si trova nell’atto 1: Sangue di Lathandel.

Quest’arma si trova nell’Asilo Gith e dovrai, per ottenerla, a meno che tu non sia o non abbia nel party Lae’zel abbattere un altra Githyanki: Kith’Rak Therezzyn. Questa capitana ha un arma molto simile.

Sto parlando dello Spadone Spacca-anime un arma Rara che fa danni Taglienti, Radiosi e Pischici. Quest’arma condivide Spezza-Anima come abilità aggiuntiva ed inoltre ha altri due perk molto utili.

Arma Pisonica Gith: che funziona esattamente come nell’arma leggendaria ma fa da 1 a 4 danni. E conclude con Raramente alla Sprovvista che dona un bonus +2 all’iniziativa ed un incantamento dell’arma +1.

baldur's gate 3 arma leggendaria

Baldur’s Gate 3 arma leggendaria da avere assolutamente

Sebbene non sia la stessa cosa, anche quest’arma è ottima e ti permette di avere un ottima sostituta se non hai pazienza. In fondo potrai trovare l’arma leggendaria anche nell’Atto 3 di Baldur’s Gate 3.

Voglio ringraziare Nonno Lento che mi ha suggerito ed ispirato questo articolo con un suo commento sotto al video dell’arma leggendaria Sangue di Lathander. Dunque, grazie mille per l’ispirazione!

Fammi sapere cosa ne pensi di questa fantastica arma e quanto ci sei stato per ottenerla, inoltre, ho visto che molti amanti delle magie conoscono mille modi più di me per risolvere questi problemi dunque… fatti sentire.

Prima di salutarci ti ricordo di visitare il nostro canale Youtube, di rimanere sulle pagine del nostro blog per rimanere aggiornato sul mondo dei videogiochi e che, infine, se ti va di conoscere altri giocatori abbiamo un gruppo Facebook apposito.

Articoli Correlati

spot_img

Articoli Recenti